News

L'elettrico cresce.

Di Nicola Odinzoff
Martedì 18-09-2018

Da gennaio ad agosto 2018 sono state immatricolate in Italia 3098 auto eletriche. Nel 2017 erano solo 1.879 (0,1% del totale). Questi i dati emersi dal Forum QualeMobilità organizzato da Legambiente e Lorien Consulting a Milano presso la Fiera CityTech, alla Fabbrica del Vapore. Se, da un lato, a livello nazionale cresce ancora l’uso quotidiano del mezzo privato, dall’altro cresce anche quello saltuario della sharing mobility, complementare con gli altri mezzi”. ha osservato Elena Melchioni, AD di Lorien Consulting. In media gli italiani utilizzano tre mezzi differenti, ma i più “multi-modali” - quelli che usano la sharing mobility, la condivisione dei viaggi o dei mezzi - sono ricorsi questa estate a più di sette mezzi diversi alla settimana (più 2, in media, rispetto ai dati di 6 mesi fa, all’inizio della primavera). La mobilità sostenibile è già una realtà in molte città italiane - ha spiegato Andrea Poggio, responsabile mobilità sostenibile di Legambiente - per vederla non basta, però, guardare il numero, esiguo, delle auto elettriche in circolazione, né le ancor più rare colonnine di ricarica; E’ la mobilità pubblica elettrica con metropolitane, treni urbani, tram, autobus e filobus, ma persino scale mobili, tapis roulant, funivie e cremagliere. Il 73% degli spostamenti con il trasporto pubblico a Milano, per esempio, oggi è già elettrico”. Elettrico in crescita anche nella sharing mobility, con il 49% delle auto in condivisione a Firenze ed il 26% a Roma. In aumento anche la vendita di e-bike, con 148.000 unità vendute nel 2017 (il 10% delle bici vendute), di moto e scooter elettrici, con 1.374 unità (1% del totale).


NOLEGGIA ORA

 
 

SEGUICI SU+